Associazione‎ > ‎

De Fotogràfia

Per fare una foto basta il dispositivo. Per fotografare serve tutto il resto.
Conversazioni off-line per una fotografia consapevole.

“Non si insegna fotografia ma la capacità di individuare i meccanismi migliori per realizzarne di buone”

A cura di Marco Maraviglia / Photo Polis, la fotografia a misura d’uomo


De Fotogràfia seminari PER la Fotografia
Prolificano immagini fotografiche di ogni genere ma si pone poca attenzione ai meccanismi “umani” di produzione e di lettura di queste.


Dal momento in cui abbiamo una fotocamera tascabile (smartphone) siamo tutti fotografi, ma è il modo di usarla che fa la differenza.

De Fotogràfia è un serbatoio di informazioni che contiene chiacchierate tematiche intorno alla fotografia. Non si parla di tempi e diaframmi, obiettivi, pentaprisma e non si fa a gara a chi ha il pixel più grande.

Si esploreranno, ad esempio, le analogie tra il comportamento dei gatti e le caratteristiche di un fotografo oppure si discuterà di scultura classica e di certa pittura per conoscere le incredibili regole matematiche che generano bellezza.

De Fotogràfia è l’anti-fotografia. Il passo indietro prima di scattare. Per arginare l’eccesso. Per evitare la fotografia inutile e ridondante. Per evitare che qualche file in più occupi spazio negli hardware degli archivi causando ulteriore byte-inquinamento.


Chi

Le conversazioni verranno man mano arricchite dai contributi di altri fotografi e di chi opera nella comunicazione visiva, anche se solo trasversalmente, quindi artisti, pubblicitari, filosofi, sociologi, psicologi, critici, designer, architetti.

Chi intende collaborare può scrivere una mail a info@photopolisnapoli.org accennando al tipo di intervento proposto. Si consiglia di dare un’occhiata preventiva alle linee guida.
Gli oratori riceveranno un gettone di presenza oppure la possibilità di promuovere un proprio lavoro.
Gli oratori che lo vorranno, potranno intervenire a titolo gratuito. 

Concepter e coordinatore del format è Marco Maraviglia.

L’Associazione Culturale Photo Polis ne gestisce l’attività.


Per chi

Per studenti di Belle Arti e di istituti professionali, appassionati di fotografia ma anche per chi già lavora come fotografo e vuole interagire con nuove argomentazioni confrontandosi con altri (s)punti di osservazione.

Presso lo studio di Marco Maraviglia è possibile effettuare incontri individuali o di gruppo con un massimo di tre partecipanti.


Dove

Ovunque. Sono incontri che possono essere organizzati individualmente, in gruppo e in qualsiasi sede: scuole ad indirizzo artistico e professionale, accademie di belle arti, scuole private, fondazioni di fotografia, musei, gallerie d’arte, associazioni, locali pubblici, abitazioni ecc.

Gli interessati possono contattare Marco Maraviglia per ricevere informazioni dettagliate sull’iniziativa.


Quanto tempo

Gli incontri dureranno tra le due e le tre ore circa.


Quanto costa (*)

Le quote di partecipazione variano in base al numero di partecipanti e al tipo di intervento. 
Sconto del 20% per i soci dell’Associazione Photo Polis.
Sono previsti abbonamenti a più incontri.

(*) gli incontri saranno gratuiti se sostenuti dalle istituzioni scolastiche o da altri sponsor.


Attestato di partecipazione




Sponsor

La condivisione e la divulgazione della conoscenza rendono il mondo più sano. Le aziende che intercettano lo spirito di De Fotogràfia possono sponsorizzare le attività dell’iniziativa favorendo la gratuità degli incontri.


Programma

Per conoscere il programma aggiornato di De Fotogràfia iscriviti alla pagina su Facebook di Photo Polis e attiva le notifiche degli eventi oppure invia una mail a info@photopolisnapoli.org con oggetto “De Fotogràfia”.


Programmazione provvisoria:
  1. Segreti. I limiti nelle postproduzioni da Bresson a McCurry. L’osservazione, ciò che cattura l’immagine e l'elaborazione indotta dalla memoria; di Marco Maraviglia 
  2. Imparare a fotografare dai gatti. Analogie comportamentali tra i gatti e fotografi scafati; di Marco Maraviglia 
  3. FotogrAmando Napoli. Le analogie di una storia d’amore che percorre le stesse sequenze di un servizio fotografico; di Marco Maraviglia 
  4. Byte inquinamento. L’ottimizzazione degli spazi virtuali, l’obsolescenza programmata; di Marco Maraviglia 
  5. Come ammazzare la fotografia. Non è il selfie che distrugge la fotografia ma certe cattive pratiche; di Marco Maraviglia 
  6. Relazioni tra pittura e fotografia. Alla fine i canoni matematici vincono; di Marco Maraviglia 
  7. La timeline di Impossible Naples. Un progetto adulto nato dal gioco dell’infanzia; di Marco Maraviglia 
  8. Quello che non si vede c’è; può esserci. Esercizi di prevedibilità; di Marco Maraviglia 
  9. Kastellos. L’architettura rumena. Da un’esperienza di Massimo Vicinanza 
  10. Con l’acqua e con il vento. L’esperienza di un viaggio in Italia; di Massimo Vicinanza
  11. Il fotografico e la stabilità delle impronte di luce. Dalla nascita dell'idea di fotografia al desiderio di rendere permanenti le immagini prodotte; di Luca Sorbo 
Pagine secondarie (1): De Fotogràfia Linee Guida