News‎ > ‎

Terremoto in Emilia, la mappa fotografica dei danni

pubblicato 20 mag 2012, 03:11 da marco maraviglia   [ aggiornato in data 20 mag 2012, 03:43 ]

Su Google c'è la possibilità di poter inserire foto e video relativi ai danni provocati dal terremoto avvenuto la mattina del 20 maggio. Si sta creando una documentazione che potrebbe essere utile per capire dove si dovrà intervenire per la ricostruzione.

Fotografi professionisti, fotoamatori, dilettanti, sono invitati a taggare le proprie foto su Google per rendere la fotografia utile. Una volta c'erano i radioamatori, oggi ci sono le tecnologie...

Stamattina intorno le ore 4,30 un terremoto magnitudo 5,9 con epicentro a Finale Emilia, ha distrutto parte del patrimonio monumentale di Ferrara, Modena ed altre città dell'Emilia. Interessante è vedere come la collaborazione spontanea di fotografi professionisti (che in questi casi non badano a compensi economici) e dilettanti stiano mappando attraverso Google i luoghi colpiti dalla forte scossa sismica affinchè sia dato un quadro dello stato dei luoghi, se pur approssimativo.
Si invita a diffondere l'iniziativa a tutti gli amici (non solo fotografi) che abitano nelle zone che sono state colpite dal terremoto affinchè chiunque possa essere partecipe all'iniziativa.



Visualizza Terremoto in Emilia 20/05/12 - 5.9 Ricther in una mappa di dimensioni maggiori